Popolazione mondiale:

Popolazione italiana:

Giovani (0-19 anni):

Anziani (60+ anni)

II CONCORSO:. (realizzato con il contributo dell’ Ente Cassa di Risparmio di Firenze)

Scopo

Premiare i migliori articoli mai pubblicati su Neodemos o su altri siti e/o riviste proposti a Neodemos nel periodo ottobre –  30 Novembre 2010 scritti da giovani ricercatori/autori.

(PROROGA al 31 Dicembre 2010)

 

Destinatari

Giovani autori/ricercatori di età non superiore ai 35 anni (nati dal 1.1.1976 in avanti)

 

Regolamento

1. Verranno presi in considerazione solo gli articoli che:

a) rispettano gli standard indicati nella sezione "Norme Redazionali";

b) contengono materiale originale;

c) sono scritti da almeno una persona che rispetti i limiti di età sopra riportati (in tal caso il premio verrà conferito esclusivamente a quest’ultima).

 

2. L’articolo (in formato editabile: file di Word, con eventuali tabelle e grafici in Excel) deve essere spedito come allegato a una mail da inviare a:

info@neodemos.it , avente come oggetto "CONCORSO NEODEMOS E I GIOVANI" e deve giungere entro le ore 24.00 del 30 novembre 2010.

 

3. La Redazione di Neodemos stilerà, a proprio insindacabile giudizio, la graduatoria dei migliori articoli, e conferirà il premio ai migliori articoli proposti.

 

4. Il premio verrà consegnato in occasione di un Convegno sulla popolazione, che Neodemos organizzerà nel corso del 2011.

 

5. La redazione si riserva il diritto di pubblicare TUTTI gli articoli presentati per il concorso – anche quelli non premiati – e di farlo in qualunque momento, anche prima della scadenza dei termini del concorso.

Gli autori possono, se lo desiderano, chiedere di apparire con uno pseudonimo o chiedere l’inserimento di una nota che precisi che "Le opinione espresse in questo articolo sono quelle dell’autore, ma non riflettono necessariamente quelle dell’istituzione di appartenenza".

Gli articoli soggetti solo a modifiche marginali, di natura editoriale, potranno essere pubblicati senza ulteriori contatti con l’autore. Per gli altri, le eventuali modifiche saranno concordate con gli autori. In tal caso il giudizio della commissione riguardo al conferimento del premio si baserà sulla versione pubblicata.

 

6. Non vi è limite al numero di proposte di articolo (scritte a una o più mani) che una stessa persona può sottoporre a Neodemos per il concorso. I premi, però, non sono cumulabili: una stessa persona non potrà in alcun caso vincere più di un premio.

 

7. Neodemos si riserva il diritto di decidere il numero dei premi da conferire, e anche quello di non assegnarne alcuno.

PDFSTAMPA

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sostieni Neodemos


Cara Lettrice e caro Lettore, fare buona e seria divulgazione è il mestiere che esercitiamo da 15 anni con impegno e entusiasmo e, ci dicono, con autorevolezza. Dacci una mano a fare il nostro lavoro e rafforza la nostra indipendenza con un contributo, anche piccolo. Ci aiuterà a sostenere i costi di Neodemos, e ci incoraggerà a far meglio.

Grazie!

Iscriviti alla nostra newsletter


Due volta la settimana, riceverai una email che ti segnalerà i nostri aggiornamenti


Leggi l'informativa completa per sapere come trattiamo i tuoi dati. Puoi cambiare idea quando vuoi: ogni newsletter che riceverai avrà al suo interno il link per disiscriverti.

Potrebbero interessarti anche