Popolazione mondiale:

Popolazione italiana:

Giovani (0-19 anni):

Anziani (60+ anni)

Scrivi per noi. Assegno unico universale. Cosa prevedono gli altri paesi?

L’assegno unico-universale per i figli (AUUF), rappresenta una novità di grande rilievo all’interno delle politiche familiari italiane. Il disegno di legge che contiene tale misura, dopo un lungo iter, ha ottenuto il 30 marzo 2021 il definitivo via libera dal Senato senza nessun voto contrario. Il Governo si è impegnato a farlo partire il primo luglio 2021 destinando per i sei mesi dell’anno tre miliardi aggiuntivi rispetto ai benefici economici già esistenti. Data la complessità del passaggio ad un nuovo sistema fiscale, in tale data verrà verosimilmente fatta partire una misura-ponte in attesa di un avvio a regime fissato al primo gennaio 2022.

Scrivi per noi

Neodemos.info accoglie e incoraggia articoli sul seguente tema “Assegno unico-universale e misure di sostegno economico alle famiglie con figli. L’esperienza dei vari paesi europei (e oltre)”. 

I contributi selezionati verranno raccolti in un e-book (con ISBN) che sarà reso disponibile gratuitamente sul sito Neodemos il primo luglio 2021.

Scopo dell’ebook è soprattutto comparativo, ovvero di presentare le misure simili all’assegno che partirà in Italia già presenti negli altri paesi europei (o di rilievo anche fuori dall’Europa).

Proprio al fine di creare un insieme coerente di contributi sul tema ed evitare sovrapposizioni si chiede in inviare entro il 17 maggio un titolo provvisorio e poche righe di descrizione del contenuto del possibile articolo. 

I testi selezionati, redatti seguendo le indicazioni per gli autori, andranno inviati all’indirizzo  contributi@nedemos.it entro il 21 giugno 2021.

Si richiede che i contributi abbiano come obiettivo quello di contribuire al pubblico dibattito combinando risultati scientifici con un linguaggio semplice e divulgativo che possa coinvolgere anche i non addetti ai lavori.

Una prima descrizione della misura, senza ancora i decreti attuativi, si trova in questo articolo

Un esempio di articolo sull’esperienza tedesca, si trova in questo articolo

PDFSTAMPA
Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sostieni Neodemos


Cara Lettrice e caro Lettore, fare buona e seria divulgazione è il mestiere che esercitiamo da 15 anni con impegno e entusiasmo e, ci dicono, con autorevolezza. Dacci una mano a fare il nostro lavoro e rafforza la nostra indipendenza con un contributo, anche piccolo. Ci aiuterà a sostenere i costi di Neodemos, e ci incoraggerà a far meglio.

Grazie!

Iscriviti alla nostra newsletter


Due volta la settimana, riceverai una email che ti segnalerà i nostri aggiornamenti


Leggi l'informativa completa per sapere come trattiamo i tuoi dati. Puoi cambiare idea quando vuoi: ogni newsletter che riceverai avrà al suo interno il link per disiscriverti.

Potrebbero interessarti anche