• Italia

      • geodemos

      • mondo

      • migrazioni e stranieri

      • famiglie fecondità e welfare

      • anziani, salute e mortalità

      • giovani, istruzione e lavoro

      • Geodemografia 2019. Quindici scritti per meglio comprendere il mondo

      • I suoi primi quarant’anni. L’aborto ai tempi della 194

      • Verso la metà del secolo: un’Italia più piccola?

      • “L’Ospite inatteso” il nuovo e-book di Neodemos

      • I tre giganti, Cina India e Stati Uniti

      • tutte le pubblicazioni

8° concorso neodemos e i giovani

La Redazione
concorso neodemos e i giovani

Anche nel 2018, come negli scorsi anni, lanciamo il “concorso Neodemos e i giovani”, con cui selezioneremo e premieremo i migliori articoli originali, proposti a Neodemos da autori nati dal 1.1.1982 in avanti. Gli articoli dovranno arrivare alla redazione di Neodemos entro il 29 aprile 2018. I dettagli del concorso sono definiti qui sotto. Ma quel che forse più conta è lo spirito dell’iniziativa: avvicinare tutti, anche i non demografi, ai problemi di popolazione: non quelli di metodo di analisi, per i quali altre riviste sono più qualificate di noi, ma quelli di sostanza, nei quali ci imbattiamo tutti i giorni: dallo stato di salute degli anziani al calo della fecondità, dalla crescita di nuove forme familiari alla presenza straniera in Italia, e via dicendo. Capire come cambia la popolazione, in fondo, è un po’ come capire i mutamenti della società.

Regolamento concorso

1. Verranno presi in considerazione solo gli articoli che:
a) rispettano gli standard indicati nella sezione “Scrivi per noi” ;
b) contengono materiale originale;
c) sono scritti solo da autori che, tutti, rispettino il limite di età sopra riportato.
2. L’articolo (in formato editabile: file di Word, con eventuali tabelle e grafici in Excel) deve essere spedito come allegato a una mail da inviare a: info@neodemos.it, avente come oggetto “CONCORSO NEODEMOS E I GIOVANI”, che deve riportare la data di nascita dell’autore (o, se più di uno, di tutti gli autori) e deve giungere entro le ore 24.00 del 29 aprile 2018.
3. La Redazione di Neodemos stilerà, a proprio insindacabile giudizio, la graduatoria dei migliori articoli, e conferirà il premio ai migliori articoli proposti.
4. La data della consegna del premio è da definirsi.
5. La redazione si riserva il diritto di pubblicare TUTTI gli articoli presentati per il concorso – anche quelli non premiati – e di farlo in qualunque momento, anche prima della scadenza dei termini del concorso.
6. Gli autori possono, se lo desiderano, chiedere di apparire con uno pseudonimo o chiedere l’inserimento di una nota che precisi che “Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell’autore, e non riflettono necessariamente quelle dell’istituzione di appartenenza”.
7. Gli articoli soggetti solo a modifiche marginali, di natura editoriale, potranno essere pubblicati senza ulteriori contatti con l’autore. Per gli altri, le eventuali modifiche saranno concordate con gli autori. In tal caso il giudizio della commissione riguardo al conferimento del premio si baserà sulla versione pubblicata.
8. Non vi è limite al numero di proposte di articolo (scritte a una o più mani) che una stessa persona può sottoporre a Neodemos per il concorso. I premi, però, non sono cumulabili: una stessa persona non potrà in alcun caso vincere più di un premio.
9. Neodemos si riserva il diritto di decidere il numero dei premi da conferire, e anche quello di non assegnarne alcuno.
10. I vincitori saranno avvertiti privatamente, per posta elettronica

image_pdfimage_print