MENUMENU
  • i nostri esperti
  • temi trattati
      • Italia

      • geodemos

      • mondo

      • migrazioni e stranieri

      • famiglie fecondità e welfare

      • anziani, salute e mortalità

      • giovani, istruzione e lavoro

  • pubblicazioni
      • Geodemografia 2018. Tredici scritti per meglio comprendere il mondo

      • I suoi primi quarant’anni. L’aborto ai tempi della 194

      • Verso la metà del secolo: un’Italia più piccola?

      • ius soli e ius culturae. Un dibattito sulla cittadinanza dei giovani migranti

      • I tre giganti, Cina India e Stati Uniti

      • tutte le pubblicazioni

Le nuove previsioni della popolazione del Mondo

Neodemos

La Population Division delle Nazioni Unite ha oggi pubblicato le nuove previsioni della popolazione del Mondo e dei suoi Stati per il periodo 2020-2100 (World Population Prospects. The 2019 Revision). Si confermano i risultati delle ultime previsioni del 2017, con qualche aggiustamento al ribasso. Secondo la cosiddetta “variante media”, la popolazione del
Mondo raggiungerebbe 9,7 miliardi nel 2050 e 10,9 nel 2100, rivedendo al ribasso le stime fatte de 2017, pari a 9,8 e 11,2 miliardi. Neodemos commenterà, in una delle prossime uscite, i nuovi risultati.

 

image_pdfimage_print